23.11.2017    24.11.2017    25.11.2017    26.11.2017   

Doppio spettacolo: Lei + In terra in cielo

Orario: 20:45 - Ingresso: 20,00 €

Doppio Sanpapié/ Garbuggino Ventriglia

dal 23 al 26 Novembre

Serate doppio spettacolo

Sanpapié – Lei  ore 20:30

Compagnia Garbuggino Ventriglia - Armunia – In terra in cielo  ore 22:15


Lei 

Uno spettacolo di Marcello Gori e Lara Guidetti

Coreografia e interpretazione Lara Guidetti 

Drammaturgia e musiche originali Marcello Gori 

Produzione Sanpapiè

con il contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Settore Spettacolo 

e il sostegno di Caijka Teatro d’Avanguardia Popolare 

genere: esperimenti reiterati su fisicità collaudate


Chi è Lei? Una donna qualsiasi. Un corpo con un contratto a tempo con la vita, come tutti. Come Lui, doltronde. Solo che noi vediamo Lei. Lui compare a tratti. E Lei che fa? Vive la sua giornata. Cerca di mettere insieme quello che è e quello che vorrebbe essere, con quello che lui vorrebbe che lei fosse. Ma lui chi è? L’altro o il tempo. Dove? Da qualche parte, sotto i nostri occhi.


In terra in cielo

Compagnia: Garbuggino/Ventriglia - Armunia

Spettacolo di e con: Silvia Garbuggino e Gaetano Ventriglia

Musiche originali: Gabrio Baldacci

genere: blues donchisciottesco 


Guardiamo al don Chisciotte attraverso uno sguardo donchisciottesco, in un rapporto reciprocamente immaginifico.

Un don Chisciotte che parla parole di Paul Eluard, che esiste idealmente nello stupore e che attraversa e ci chiede un attraversamento lucido della notte del mondo e dell’uomo. Fino all’alba.


“Le cose diventano trasparenti e attraverso ogni cosa riesco a vedere tutte le altre cose. 

Le età della mia vita e di tutte le vite. 

Tutto si vede e ogni cosa si vede per mezzo di tutte le altre cose.”




Quando: dal 23 al 26 Novembre

Inizio spettacoli:

Lei - ore 20:30

In terra in cielo - ore 22:15

Biglietti: 

Ingresso singolo spettacolo - Intero €15 – Ridotto €12

Ingresso doppio spettacolo - Intero €20 - Ridotto € 17 (consumazione inclusa)

Dove: Teatro della Contraddizione - via della Braida 6

Infoline e prenotazioni: 025462155 - prenotazioni@teatrodellacontraddizione.it