14.01.2018   

Saluti da Brescello

Orario: 20:45 - Ingresso: 0,00 €

saluti da brescello

14 Gennaio

Teatro delle Albe

reading di e con Marco Martinelli

Saluti da Brescello è il testo commissionato dal Teatro di Roma a Marco Martinelli per rappresentare l’Emilia-Romagna all'interno del progetto “Ritratto di una Nazione - L’Italia al lavoro”, stagione 2017/2018, curato da Antonio Calbi e Fabrizio Arcuri. Rievoca un episodio avvenuto nelle terre rese note da Giovannino Guareschi giocando tra la cronaca, l’onirico e il romanzo popolare, con ventate di divertente ironia.

L’opera è stata messa in scena al Teatro Argentina nel settembre 2017, interpretata da Gigi Dall’Aglio e Gianni Parmiani nei panni delle statue di Don Camillo e Peppone, chiamati a raccontare l’infiltrazione della ‘ndrangheta calabrese nell'Emilia Felix in un dialogo notturno nella piazza di Brescello.

Il testo, che Doppiozero.com riporta in edizione integrale e che rappresenta l’ideale ‘prologo’ del più corale Va pensiero, che andrà in scena al Teatro Elfo Puccini il 9 – 10 / 12 – 14 gennaio. Continua ora la sua vita pubblica in forma di lettura scenica, direttamente dalla voce dell’autore.


Al termine della lettura si terrà un incontro/confronto con Marco Martinelli e Donato Ungaro ex vigile urbano del Comune di Brescello, inoltre sarà presente Nando dalla Chiesa. I racconti di Donato Ungaro sono stati fonte di ispirazione per la nascita di questa storia e sarà proprio lui ad offrirci una testimonianza diretta dei fatti accaduti all'inizio del secolo.

Donato Ungaro è l’uomo che ha deciso di non sottostare alle ingiustizie perpetrate a Brescello, subendo le relative conseguenze derivanti dai suoi atti di denuncia. 



Dove: Teatro della Contraddizione - via della Braida 6

Quando: 14 Gennaio

Inizio spettacolo: 20,45

Biglietti: offerta libera

Prenotazione consigliata

Infoline e prenotazioni: prenotazioni@teatrodellacontraddizione.it - 025462155